Ingrandisci i caratteri: dimensioni normali (alt+1) | dimensioni medie (alt+2) | dimensioni grandi (alt+3)

logo MozillaSito italiano Mozilla

05-Il menu File-Corso ThunderBird

nv-mondoinformatico

Di Vincenzo Gramuglia

vai ai contenuti
logo unione italiana ciechiSito unione italiana ciechi

Mozilla Thunderbird: le impostazioni ottimali per l'uso con uno screen-reader

logo ThunderBirdSito italiano ThunderBird

Menu file

pubblicato il:

Vincenzo Gramugliae Nunziante Esposito

Quando un programma è in pieno sviluppo, le sorprese non mancano. Certo che quando sono positive, anche se si deve riprendere qualche argomento già trattato, non è un problema grave e lo facciamo a cuor leggero, sapendo che le modifiche apportate a questo browser di posta sono importanti e ci aiuteranno a gestire meglio la posta anche con 'ausilio di uno screen-reader.

Ciò premesso,prima di proseguire dobbiamo tornare un attimo nella finestra opzioni di Mozilla Thunderbird, é ci sono stati dei cambiamenti.

Le modifiche apportate hanno generato un problema con lo screen-reader. Speriamo che il primo sarà anche l'ultimo. In fase di lettura dei messaggi, precisamente nella visualizzazione ad elenco, lo screen-reader, l'ho notato con NVDA, ma vale anche per Jaws, viene vocalizzata una voce che da fastidio a chi usa una sintesi vocale e non può leggere anche con un display braille. Infatti, per leggere l'oggetto dei messaggi e altre caratteristiche che non vengono lette in automatico, bisogna disattivare una delle opzioni.

Come eliminare questo problema?

Come ho già accennato sopra, bisogna andare nella finestra delle opzioni e disattivare una opzione della privacy per eliminare questo problema. Ecco come fare:

  1. Aperto il programma, premere Alt, freccia destra per strumenti, freccia su fino ad opzioni e premere invio.
  2. Si apre la multischeda delle opzioni. Da questa finestra, andare con le frecce verticali su privacy.
  3. Con il tasto tab, scorriamo la scheda delle opzioni di Privacy. Sul primo campo, per la voce contenuto della posta, bisogna disattivare la casella di controllo permettere contenuto remoto nei messaggi.
  4. Se questa opzione è attivata, premere la barra spazio per disattivarla.
  5. Premendo il tasto tab fino al pulsante OK, premendo invio su questo pulsante, viene salvata la modifica e viene anche chiusa la finestra delle opzioni.

Dopo aver parlato del menu visualizza e della finestra opzioni che ci ha permesso di impostare la gestione del browser di posta nel migliore dei modi con l'utilizzo con uno screen-reader, vediamo di descrivere gli altri menu del programma.

menu file.

Il primo menu che e utile descrivere è appunto il menu file. Nei programmi di Microsoft, il menu file contiene tutti i comandi di gestione di file e cartelle. Inoltre, alcune voci contengono dei sottomenu. Anche se qui non si tratta di un programma Microsoft, anche Mozilla Thunderbird contiene il menu file con dei sottomenu. Però, diversamente dagli applicativi Microsoft, questo menu contiene delle voci in più.

Tralasciando le differenze, descriviamo il menu . Premiamo il tasto alt di sinistra e ci viene vocalizzato file. Premendo freccia giù, troveremo le seguenti voci:

Nuovo, sottomenu . Come in quasi tutti i menu file dei programmi, troviamo questa voce. Nel sottomenu troviamo:

Messaggio, CTRL più N. Questo comando serve per creare un nuovo messaggio da inviare e come si vede dai tasti rapidi annessi, con control più N, produciamo la stessa azione che si ottiene premendo invio su questo comando.

Cartella. Questo comando serve per creare una nuova cartella, sia all'interno di una cartella già esistente, sia nelle cartelle locali. Premendo invio, si apre una finestra dove scriviamo il nome della cartella. Ci spostiamo con tab, scegliamo dove creare la cartella e poi confermiamo sul pulsante OK.

Per esempio, posso creare una sottocartella, quindi,supponiamo che in posta in arrivo voglio creare una cartella che mi permetta di archiviare i messaggi che mi vengono inviati dal'Unione, ammesso che ne ho fatto richiesta, nella finestra per creare la cartella, quando devo scegliere in quale cartella crearla, scelgo posta in arrivo e creo una sottocartella che chiamerò per esempio, Uiciechi.it. Se tale cartella la volessi creare sul'albero generale delle cartelle locali, sceglierò Cartelle locali. Se si entra in questa finestra solo per curiosare, con tab ci portiamo sul pulsante annulla e chiudiamo la finestra.
Ricerche salvate.
Questo comando apre la finestra per gestire le ricerche. Premendo invio, si apre una finestra che andremo ad analizzare in ogni sua parte. Nella schermata che si presenta, possiamo impostare un criterio di ricerca, e lo possiamo fare in ogni cartella dove ci troveremo. Ad esempio, stando in posta in arrivo, si può cercare un messaggio in questa cartella, lo stesso si può fare in posta inviata e in qualsiasi altra cartella.

Premendo tab, si trova un pulsante con il quale possiamo creare una sottocartella che accoglie i risultati della ricerca. La ricerca viene effettuata tramite caselle combinate per le scelte da fare, quindi, basta scegliere per ogni casella i criteri di ricerca. Premendo il tasto Tab, troveremo un pulsante con etichetta scegli. Premendo la barra spazio o invio, si apre una finestra nella quale si può scegliere la cartella da selezionare per la ricerca.

Una volta selezionata la cartella, premere tab per raggiungere il pulsante OK e premiamo invio.

Tornati sulla finestra ricerche salvate, premendo il tasto tab, si trova un campo scegli pulsante, dove bisogna fare una scelta. Troviamo queste voci: soddisfano tutte le condizioni, soddisfano anche una sola condizione e tutte incondizionatamente. Premendo il tasto Tab, siamo sul pulsante creare pulsante. Se abbiamo impostato queste condizioni indicate, premendo il tasto tab, ci troveremo sul pulsante OK e premiamo invio.

Crea un nuovo account email.

Questo comando apre una finestra per creare un account ex-novo e non serve per inserire i dati di un account che abbiamo già. Da questa finestra che si apre, si può configurare un nuovo account con un provider e l'account è a pagamento. Nella finestra con il tasto tab, troviamo anche il pulsante per chiudere la finestra e configurare un account esistente. Se si clicca di sinistro sul pulsante cerca, si presenta a schermo l'indicazione del'account che si può creare e troveremo scritto che occorre 1.79 euro. Non avendo provato fino in fondo la creazione di questo nuovo account, lascio a chi vorrà tentare di scoprire il resto.

Account email esistente.

Questo comando ci consente di configurare un account di cui abbiamo già tutti i dati.

Premendo invio su questo comando, in pratica si apre la
Finestra di impostazione dell'account di posta

Account di Chat.

Con questo comando possiamo creare un account per la chat. Accennato al'inizio di questo corso, ci sarà occasione di parlarne in seguito in modo approfondito.

Account di feed.

Questo comando ci serve per creare un account per i feed-rss. Anche per questa opportunità, avremo modo di parlarne in modo approfondito in seguito. Altri account.
Questo comando ci serve per configurare altri account, come per esempio, 'account per i gruppi di discussione.
Contatto rubrica.
Questo comando ci serve per aggiungere un nuovo contatto alla rubrica di Mozilla Thunderbird. Premendo invio, si presenta una finestra con tutti i campi per inserire tutti i dati, compreso anche quelli personali, come indirizzi vari, telefoni vari, eccetera. Della rubrica avremo modo di parlarne in seguito in modo completo.
Contatto di Chat.
Questo comando ci serve ad aggiungere un nuovo contatto di chat. Questa ultima voce del sottomenu nuovo, sempre che abbiamo creato un account chat, premendo invio, apre una finestra con la quale si può aggiungere un nuovo contatto.
Proseguiamo ad esplorare il menu file e troviamo, dopo la voce nuovo sottomenu , apri messaggio salvato. Questo comando serve ad aprire eventuali messaggi salvati in precedenza.

Chiudi (ctrl più W). Questo comando dotato di tasto caldo, serve a chiudere una finestra aperta in Mozilla Thunderbird, senza chiudere il programma. Per esempio, la finestra di un nuovo messaggio.

Salva come, sottomenu . In questo sottomenu troveremo due voci: File (ctrl più s) e Modello. Premendo il tasto caldo control più S, quando siamo su un messaggio, viene eseguito il salva con nome del messaggio di posta.

Proseguendo sempre nel menu File, troviamo scarica per, sottomenu . Nel sottomenu abbiamo i comandi per scaricare la posta ed abbiamo le seguenti voci: Tutti gli Account (shift più F5, Account Corrente (f5). Se abbiamo altri account creati in questo sottomenù troveremo gli altri account per i quali effettuare lo scaricamento dei messaggi.

Proseguendo, troviamo un'altra voce invia posta in uscita. Questo comando serve nel caso in cui, o per un errore causato dalla rete, o per altri motivi, dobbiamo inviare di nuovo i messaggi che si trovano nella cartella posta in uscita.

Proseguendo nella lista dei comandi, troviamo la voce sottoscrivi. Premendo invio su questo comando possiamo sottoscrivere qualche servizio usando il nostro account.

Seguono i comandi Elimina Cartella, Rinomina Cartelle (F2), Compatta Cartelle e SVUOTA Cestino, tutti comandi che non hanno bisogno di nessuna spiegazione per chi sa usare un po' la posta.

Ai comandi sopra indicati, sempre nel menu File, troviamo Non In Linea, sottomenu . In questo sottomenu, troviamo le seguenti voci:

  • Lavora Non In Linea. Questo comando non è attivato. Se lo attiviamo con invio,siamo non connessi. Serve quando dobbiamo eseguire delle operazioni di modifica o di impostazioni e non vogliamo che nel frattempo viene scaricata o inviata la posta.
  • Scarica/Sincronizza Ora,Impostazioni Non In Linea, Scarica i Messaggi Speciali e Scarica i Messaggi Selezionati. Questo comando serve a scaricare o per aggiornare la posta quando si lavora con account Hymap.

Per le restanti voci del menu File, non c'è da dire molto,visto che troviamo le solite voci Imposta pagina, Anteprima Di Stampa, Stampa ed infine esci (alt+f4).

Questo era il menu file che come abbiamo visto e abbastanza ricco rispetto ai menu che troviamo in altri browser di posta.

menu Modifica:

In questo menu che segue quello precedente nella barra dei menu , non ci sono tante voci da verificare. Infatti, oltre ai soliti comandi che sono in tutti i menu modifica di tutti i programmi, quali: Annulla (Ctrl più Z), Ripeti (Ctrl più Y), Taglia (Ctrl più X), Copia (Ctrl più C), Incolla (Ctrl più V) ed Elimina Messaggio (Canc), troviamo le seguenti voci da analizzare:

  • Seleziona, sottomenu . Questo sottomenu ha tre voci che sono: Tutti (Ctrl più A), Discussione (Ctrl più Maiusc più A) e Messaggi speciali. Questi comandi sono intuitivi e servono a selezionare i messaggi nella cartella dove ci troviamo.
  • Trova, sottomenu . Questo sottomenu ha tre voci che sono: Trova Nel Messaggio (Ctrl più F), Cerca Indirizzi, Cerca Messaggi (Ctrl più Maiusc più F) e Cerca Indirizzi. Anche questi comandi sono ovvi e abbiamo solo l'incombenza di usarli quando ci servono per fare una ricerca.
  • Cartella preferita. Questa voce si attiva e si disattiva con invio e serve a rendere una cartella preferita o disabilitarla dalle cartelle preferite.
  • Proprietà Cartella. Questo comando ci mostra tutte le proprietà della cartella.

Bene, abbiamo concluso anche questa parte e vi rimando alla prossima per continuare il discorso per le impostazioni e l'utilizzo di questo browser. La prossima volta continueremo a vedere gli altri menu , prima di affrontare e sviscerare altre funzioni di questo programma di Posta.

Per me, e spero anche per chi sta seguendo questo discorso, man mano che si va avanti, sta diventando tutto semplice e piano piano si sta rivelando un ottimo programma che può sostituire facilmente altri browser, sia free, sia commerciali.

Certificazione del sito

HTML5 Valido CSS 3 Valido Livello di accessibilità tripla-A WCAG 2.0