Ingrandisci i caratteri: dimensioni normali (alt+1) | dimensioni medie (alt+2) | dimensioni grandi (alt+3)

logo MozillaSito italiano Mozilla

03-Opzioni-Corso ThunderBird

Di Vincenzo Gramuglia e Nuziante Esposito

nv-mondoinformatico

vai ai contenuti
logo unione italiana ciechiSito unione italiana ciechi

Mozilla Thunderbird: le impostazioni ottimali per l'uso con uno screen-reader

logo ThunderBirdSito italiano ThunderBird

Terza parte: le opzioni.

pubblicato il:

Vincenzo Gramuglia e Nunziante Esposito

Dopo aver installato Mozilla Thunderbird 52.9.1, avendo cura di non importare nulla da altri browser di posta, bisogna impostarlo in modo che con l'utilizzo di uno screen-reader non abbiamo troppi elementi visualizzati e con le opzioni più idonee per semplificare il layout del browser.

Cominciamo con le opzioni che devono essere impostate secondo le esigenze che abbiamo, ma che, per la sicurezza, dobbiamo fare attenzione a non disabilitarne qualcuna.

Di seguito, sono riportate le opzioni ottimali secondo le mie esigenze ed ognuno può poi modificarle in funzione dei suoi bisogni.

Ecco come fare:

Per prima cosa, raggiungiamo la multischeda di questa parte molto importante di un browser: Premiamo alt, freccia destra per strumenti, freccia su fino ad opzioni e premiamo invio.

Se questa multischeda di impostazioni non è stata mai aperta ci ritroveremo sulla scheda Generale, altrimenti saremo sull'ultima scheda visualizzata l'ultima volta che abbiamo aperto le opzioni. Se non siamo sulla scheda generale, premiamo freccia giù fino ad arrivare a questa etichetta.

Siamo su generale, quindi, come per tutte le schede, premendo tab ci spostiamo sui campi della scheda. Per ogni campo, di seguito sarà riportato come è impostato sul mio browser:

  • All'apertura di Thunderbird, mostra la pagina iniziale nell'area messaggi. Attivato.
  • Posizione: https://live.mozillamessaging.com/thunderbird/start?locale=it&version=24.5.0. Lasciare indirizzo di default.
  • Ripristina predefinita. Pulsante che serve se abbiamo modificato e vogliamo ritornare alla pagina predefinita.
  • All'arrivo di un messaggio: Mostra un avviso. Non attivato.
  • All'arrivo di un messaggio: Visualizza come try icon. Attivato.
  • All'arrivo di un messaggio: riproduci un suono.
  • Suono predefinito di sistema per nuova posta: attivato.
  • Nomefile.wav.

Con tab, passiamo sui pulsanti OK ed annulla e siamo di nuovo su generale tab. Con freccia giù, ci spostiamo su Visualizzazione tab.

Premendo tab, avremo due schede di impostazioni della visualizzazione: Formato ed Etichette. Siamo su formato tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Visualizzazione - Formato:

  • Caratteri e colori, Carattere predefinito, Dimensioni, avanzate (pulsante) e Colori (pulsante): gli ipovedenti possono adattarsi le impostazioni. Per un cieco assoluto, non essendo una cosa indispensabile, si può lasciare come impostato.
  • Messaggi di testo semplice, Mostra le faccine in modo grafico: attivato.
  • Durante la visualizzazione delle citazioni in testo semplice, Stile: Regolare.
  • Durante la visualizzazione delle citazioni in testo semplice, Dimensione: Più grande.
  • Durante la visualizzazione delle citazioni in testo semplice, Colore: scelta per gli ipovedenti, per i non vedenti, saltare.

Premendo tab, si passa sui pulsanti OK, annulla e si va su Visualizzazione tab, quindi, premendo ancora tab, siamo su Formato tab. con freccia giù ci posizioniamo su Etichette tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Visualizzazione Etichette:

  • Le etichette possono essere usate per catalogare e dare priorità ai messaggi. Le etichette che ci sono possono essere anche modificate e se ne possono aggiungere anche di nuove. Ritengo che quelle presenti sono più che sufficienti e che questa sezione delle opzioni deve essere impostata o modificata dalle persone a cui serve. Personalmente ho lasciato tutto come predefinito.

Premendo tab, passiamo sui pulsanti OK ed annulla, poi ci spostiamo su visualizza. Con freccia giù, selezioniamo Composizione. Premendo tab, abbiamo tre sottoschede:

Generale tab, Indirizzi tab e Ortografia tab.

Le analizziamo una per volta.

Composizione - Generale:

  • Inoltra i messaggi: nel corpo del messaggio.
  • Aggiungi l'estensione al nome del file: non attivato.
  • Salvataggio automatico ogni: attivato.
  • Tempo a scelta: personalmente: 2 minuti.
  • Chiedi conferma quando si utilizza una scorciatoia da tastiera per inviare il messaggio: non attivato.
  • Controlla allegati mancanti: attivato.
  • Parole chiave (pulsante): serve ad impostare una delle parole che fanno pensare all'invio di un allegato. Con questo pulsante si apre una scheda che consente di aggiungere altre parole a quelle già previste. Ho aggiunto solo .rar e .zip, in modo che se si mandano allegati con queste estensioni, ci viene rilevato se nel corpo del messaggio indichiamo uno di questi file e poi non lo alleghiamo al messaggio di posta.
  • HTML: Carattere: Larghezza variabile.
  • HTML: Dimensione: Medio.
  • HTML: Colore del testo: valgono le stesse considerazioni espresse sopra.
  • HTML: Colore di sfondo: Stesse considerazioni espresse sopra.
  • HTML: Ripristina predefiniti (pulsante): per ripristinare se abbiamo fatto qualche variazione che non ci piace.
  • Configura la formattazione del testo: Opzioni di invio (pulsante): Si apre una sottoscheda che consente di scegliere per determinati indirizzi email o domini delle email, il tipo di email appropriato. Nota che si deve utilizzare la rubrica per specificare il formato testo preferito per ogni singolo destinatario. Essendo questa una cosa molto specifica, per i più non è importante, Però, se ci fossero di questi problemi, impostare come segue:
  • Quando si inviano messaggi in HTML ed uno o più destinatari non sono elencati come in grado di ricevere HTML: chiedi cosa fare.
  • Domini HTML: con il pulsante aggiungi si possono aggiungere i domini che possono ricevere i messaggi in HTML.
  • Domini testo semplice: con il pulsante aggiungi, si possono aggiungere i domini che possono ricevere solo i messaggi in testo semplice.
    Nota bene: QUANDO si invia un messaggio ad un indirizzo appartenente ad uno dei domini presenti nella lista dei domini inseriti, Thunderbird invia automaticamente il messaggio nel formato corretto.

Con tab, se abbiamo effettuato delle modifiche, ci portiamo sul pulsante OK, altrimenti, ci portiamo sul pulsante annulla e premiamo invio.

Con il tasto tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, ci portiamo su composizione e poi ci spostiamo su Generale tab. Premiamo freccia giù e siamo su Indirizzi tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Composizione - Indirizzi:

  • Completamento automatico indirizzi: Rubriche locali: attivato.
  • Completamento automatico indirizzi: Rubriche remote: disattivato.
  • Aggiungi automaticamente l'indirizzo della posta in uscita a: attivato.
  • Aggiungi automaticamente l'indirizzo della posta in uscita a: Rubrica personale.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Composizione e siamo su Indirizzi tab. Premiamo freccia giù e siamo su Ortografia tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Composizione - Ortografia:

  • Controlla ortografia prima di inviare: disattivato.
  • Attiva il controllo ortografico durante la digitazione: disattivato.
  • Scarica altri dizionari (link): serve allo scopo.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, ci portiamo su composizione e con freccia giù scegliamo Chat. Premendo tab, scorriamo tutti i campi di questa scheda che sono molto intuitivi e servono solo per chi utilizza anche la Chat dall'interno di questo browser. Non avendo la neccessità di usare questa Chat, ho lasciato tutto come predefinito.

Dopo aver scorso con tab tutti i campi di questa scheda, siamo di nuovo su Chat, quindi, premendo freccia giù, scegliamo la scheda più importante di queste opzioni:

Sicurezza. Questa scheda, con le sue 5 sottoschede,ci consente di impostare il browser in modo da non avere nessuna sorpresa per tutte le cose che esso consente, ma dobbiamo fare molta attenzione. Le sottoschede sono: Indesiderata, Frodi via Posta, Antivirus, Password e Contenuto Web. Per ogni sottoscheda, premiamo tab per passare i vari campi.

Sicurezza - Indesiderata:

Nota bene: scegliere le impostazioni predefinite per la posta indesiderata. Le impostazioni di posta indesiderata specifiche possono essere configurate nelle Impostazioni account.

  • Quando i messaggi sono segnati come posta indesiderata: attivato.
  • Quando i messaggi sono segnati come posta indesiderata: Spostali nella cartella "Indesiderata" dell'utente.
  • Segna come già letti tutti i messaggi riconosciuti come posta indesiderata: disattivato.
  • Attiva registro attività del filtro incrementale per la posta indesiderata: attivato.
  • Mostra registro attività (pulsante): serve per visualizzare il registro.
  • Elimina i dati di autoistruzione (pulsante): serve ad eliminare eventuali impostazioni precedentemente inserite per la posta indesiderata.

Con tab, superiamo i pulsanti Ok ed Annulla, superiamo Sicurezza e siamo di nuovo su Indesiderata tab. Con freccia giù ci portiamo su Frodi via Posta tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Sicurezza - Frodi Via Posta:

Nota bene: Thunderbird è in grado di analizzare i messaggi alla ricerca di possibili tentativi di frode, individuando le tecniche più comuni per questo tipo di truffe.

Avvisa sempre se il messaggio che si sta leggendo è un possibile tentativo di frode: attivato.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Sicurezza e siamo di nuovo su Frodi via Posta tab. Con freccia giù, ci spostiamo su Antivirus tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Sicurezza - Antivirus:

Nota bene: Thunderbird è in grado di semplificare il lavoro del software antivirus, permettendo l'analisi della posta in arrivo prima che venga salvata localmente.

Consenti al programma antivirus di mettere in quarantena i singoli messaggi in arrivo: attivato.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Sicurezza e siamo di nuovo su Antivirus tab. Con freccia giù, ci spostiamo su Password tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Sicurezza - Password:

Nota bene: Thunderbird può memorizzare le password per tutti gli account.

  • Password salvate (pulsante): con questo pulsante si possono visualizzare tutte le password di tutti gli account.
  • Nota bene: è possibile impostare una Password principale per proteggere tutte le altre password; sarà però obbligatorio digitarla una volta per sessione.
  • Utilizza una password principale: attivato.
  • Cambia Password principale (pulsante): serve a cambiare la password. Questo pulsante compare solo se abbiamo impostato una password principale, cosa che consiglio vivamente.

Attenzione, quando si accede alla sottoscheda con il pulsante per visualizzare tutte le password degli account, ci viene chiesta la password principale solo se l'abbiamo già impostata. Inoltre, quando si accede, abbiamo la lista di tutti gli account e i pulsanti per poter visualizzare ed eliminare le password dalla lista. Consiglio di attivare la password principale e, per questa password, utilizzare una stringa importante e complessa da tenere conservata in un luogo sicuro, come su una pendrive o in un telefonino, in modo mascherato.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Sicurezza e siamo di nuovo su Password tab. Con freccia giù, ci spostiamo su Contenuto Web tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Sicurezza - Contenuto Web:

Nota bene: Thunderbird permette di scegliere quali blog, feed di news e siti web possono impostare cookie.

  • Accetta i cookie dai siti: attivato.
  • Eccezioni (pulsante): serve per impostare eventuali eccezioni. Si inseriscono eventuali indirizzi di siti.
  • Conservali fino a: ...alla loro scadenza.
  • Mostra i cookie (pulsante): serve a visualizzare i file dei cookie, nel caso si volesse verificare quali siti li impostano quando li visitiamo.
  • Comunicare ai siti web che non si desidera essere tracciati: attivato.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla. Siamo su Sicurezza e con freccia giù, ci spostiamo su Allegati. Abbiamo due sottoschede: In Arrivo e In Uscita. Le selezioniamo una alla volta. Premiamo tab per passare i vari campi.

Allegati - In Arrivo:

Salva i file in: Chiedi dove salvare ogni file.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Allegati e siamo di nuovo su In Arrivo tab. Con freccia giù ci spostiamo su In Uscita tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Allegati - In Uscita:

Offrire la condivisione per file più grandi di: disattivato.

Se si attiva questa casella di controllo, bisogna avere attivo un servizio di questo tipo per poter mettere in condivisione i file.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla. Siamo su Allegati e con freccia giù ci spostiamo su Avanzate. Abbiamo cinque sottoschede: Generale, Lettura e Schermo, Rete e Spazio su Disco, Aggiornamenti e Certificati. Selezioniamo una scheda alla volta. Premiamo tab per passare i vari campi.

Avanzate - Generale:

Determina come Thunderbird gestisce le ricevute di ritorno.

Ricevute di ritorno (pulsante): Si apre una sottoscheda.

Ricevute di ritorno:

  • Quando si spediscono i messaggi chiedere sempre la ricevuta di ritorno: disattivato.
  • Quando arriva una ricevuta: Lasciala nella posta in arrivo.
  • Quando si riceve una richiesta per una ricevuta di ritorno: Consenti ricevuta di ritorno per alcuni messaggi.
  • Se il proprio indirizzo non è nel campo 'A' o 'Cc': Chiedi.
  • Se il mittente è esterno al proprio dominio: Chiedi.
  • In tutti gli altri casi: Chiedi.

Una volta impostato questi campi, confermiamo con invio sul pulsante OK. Ci troviamo di nuovo sul pulsante dal quale eravamo partiti e con tab, ci spostiamo al campo successivo.

  • Scrolling: Utilizza lo scorrimento automatico: attivato.
  • Utilizza lo scorrimento continuo: attivato.
  • Integrazione col sistema: Controlla sempre all'avvio se Thunderbird è il programma di posta predefinito: attivato.
  • Integrazione col sistema: Controlla ora (pulsante): serve per controllare se questo browser è il predefinito.
  • Impostazioni avanzate: Attiva la ricerca globale e l'indicizzazione: attivato.
  • Impostazioni avanzate: Invia dati relativi alle prestazioni: disattivato.
  • Impostazioni avanzate: Maggiori informazioni sulla telemetria (link): serve ad acquisire informazioni specifiche.
  • Impostazioni avanzate: Editor di configurazione (pulsante): apre un editor, ma abbiamo un avviso di sicurezza, quindi, per i meno esperti, evitate di metterci le mani, perché si può anche danneggiare irreparabilmente la configurazione e il funzionamento del programma. Per quelli che si ritengono più esperti, fate attenzione lo stesso, visto che siete quelli che fate in scioltezza tanti guai e poi dite di non aver fatto nulla. Per uscire dalla prima schermata, usare escape.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Avanzate e siamo di nuovo su Generale tab. Con freccia giù ci spostiamo su Lettura e Schermo tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Avanzate - Lettura e Schermo:

  • Lettura: Segna automaticamente i messaggi come già letti: attivato.
  • Segna automaticamente i messaggi come già letti:Dopo averli visualizzati per 10 secondi.
  • Apri i messaggi in: una nuova finestra.
  • Chiudere la finestra (linguetta) del messaggio quando si sposta o si elimina: attivato.
  • Visualizzazione: Mostra solo il "nome visualizzato" per i contatti presenti nella rubrica: disattivato.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Avanzate e siamo di nuovo su Lettura e Schermo tab. Con freccia giù, ci spostiamo su Rete e Spazio su Disco tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Avanzate - Rete e Spazio su Disco:

Nota bene: con la scheda Connessione, si configura il modo in cui Thunderbird si collega a Internet.

  • Impostazioni (pulsante): si apre la sottoscheda per le impostazioni di connessione. Serve solo se si deve impostare un proxy, quindi, se non si ha questa necessità saltare.
  • Non in linea (pulsante): si apre la sottoscheda per la modalità non in linea.
  • Impostazioni non in linea:
  • All'avvio: Chiedi all'avvio per la modalità in linea, ma si può impostare anche sempre in linea, oppure ricorda lo stato precedente. Ho scelto che mi venga chiesto, perché uso questo browser solo per imparare ad usarlo, visto che le soluzioni che propone Microsoft stanno diventando sempre più difficili da usare con le tecnologie assistive.
  • Inviare i messaggi in attesa subito dopo essersi collegati?: Si.
  • Scaricare i messaggi per l'utilizzo non in linea quando ci si scollega?: Si. Effettuate le impostazioni, uscire premendo invio su OK, altrimenti su annulla. Siamo di nuovo sul pulsante Non in linea. Premiamo tab.
  • Spazio su disco: Utilizza al massimo 350 MB di spazio per la cache.
  • Pulisci ora (pulsante): pulsante per pulire la cache.
  • Compatta le cartelle se serve a risparmiare spazio 50 Mb in totale: disattivato.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Avanzate e siamo di nuovo su Rete e Spazio su Disco tab. Con freccia giù ci spostiamo su Aggiornamenti tab. Premiamo tab per passare i vari campi.

Avanzate - Aggiornamenti:

  • Controlla automaticamente la presenza di aggiornamenti per: Thunderbird: attivato.
  • Componenti aggiuntivi installati: attivato.
  • Quando viene trovato un aggiornamento per Thunderbird: Scarica ed installa automaticamente l'aggiornamento.
  • Avvisa se verranno disattivati dei componenti aggiuntivi: attivato.
  • Mostra cronologia aggiornamenti (pulsante): serve a verificare la cronologia degli aggiornamenti effettuati.
  • Utilizza un servizio di sistema per installare gli aggiornamenti: attivato.

Con tab, superiamo i pulsanti OK ed Annulla, superiamo Avanzate e siamo di nuovo su Aggiornamenti tab. Con freccia giù ci spostiamo su Certificati tab.

Avanzate - Certificati:

  • Quando un sito web richiede il certificato personale: Chiedi ogni volta.
  • Mostra certificati (pulsante): apre una sottoscheda per la gestione dei certificati. Se sono stati caricati in precedenza dei certificati, viene mostrata la lista.
  • Validazione (pulsante): apre una finestra per stabilire il comportamento di Thunderbird in presenza di certificati. Sono due caselle di controllo: la prima deve essere attivata e la seconda disattivata.
  • Dispositivi di sicurezza (pulsante): Apre una finestra con i dispositivi di sicurezza. Non essendo chiaro l'utilizzo, meglio lasciare tutto come predefinito, rimandando a qualche prossimo approfondimento per chiarirne il funzionamento e le impostazioni.

Abbiamo terminato questo lunghissimo escursus di quasi tutte le impostazioni di questo browser, quindi, premiamo tab fino al pulsante OK e premiamo invio per confermare le modifiche eseguite alle impostazioni di Thunderbird.

Essendo questa la base di partenza dopo l'installazione e le prime cose che rendono questo programma utilizzabile senza far venire troppi mal di pancia a chi lo deve utilizzare, vi rimando alla prossima volta per indicare come si devono impostare tutti gli altri comandi, presenti nei menu e le altre impostazioni che si aprono con comandi che sono stati inseriti anch'essi nei menu.

Quello che è stato spiegato fin qui, serve a rendere il layout di questo browser più alla portata di mano per una persona che utilizza questo programma con uno Screen-reader. A tal proposito, segnalo che, una volta configurato al meglio, è possibile utilizzarlo senza alcun problema sia con NVDA, sia con Jaws. Anche se non ciè possibile provare con altri Screen-reader, siamo convinti che è usabile con qualsiasi tecnologia assistiva.

Per domande se non siete iscritti alla lista mondoinformatico, potete scrivermi:

Scrivimi

Certificazione del sito

HTML5 Valido CSS 3 Valido Livello di accessibilità tripla-A WCAG 2.0